ATDHE.net: cos’è? Esiste ancora? Opinioni a riguardo

Il sito ATDHE.net è semplicemente un portale internet dove chi è appassionato di sport può seguire in streaming le competizioni che preferisce. Sì passa dal calcio, alla Formula 1, lo sport sciistico, le gare motociclistiche, le competizioni di tennis e tanto altro ancora (anche le partite di Basketball). Ma chissà se esiste ancora?

Cos’è ATDHE?

Il sito ha cambiato dominio varie volte. Si può notare allo stato attuale che il portale di streaming più famoso al mondo ormai possiede il dominio dell’Unione Europea (eu) e quindi, a tutti gli effetti è una delle imprese degli Stati che ne fanno parte. Se si aggiunge una barra (/) e il sottodominio it si possono quindi visionare il sito in lingua italiana. Oltre a questo c’è la possibilità di visionarlo in altre lingue. La sua interfaccia grafica è completamente minimal, quindi il suo utilizzo è facilmente intuibile. Basterebbe cliccare su uno dei link nel menu Oppure delle competizioni proposte nell’elenco della home page per far partire lo streaming. Come tutti i portali i siti esistenti anche questo è attivo sui social che mi è facilmente raggiungibile tramite Facebook, Twitter e Google Plus. Il sito è completamente gratuito e quindi Si invitano gli utenti a non fornire stream sportivi che non lo siano, pena il banning immediato (l’esclusione del proprio indirizzo IP per accedere al portale). Quindi chiunque fornisca stream di competizioni piratate il vostro indirizzo IP verrà fornito alle autorità competenti. C’è possibilità di denunciare questo tipo di scorrettezza attraverso il contatto email fornito sul sito, utile anche a dare un feedback come utente. Basterà comunque cliccare su un link diretto per aprire una nuova finestra o una nuova scheda e assistere allo streaming della competizione. Bisogna informare I lettori che si può accedere al sito sia attraverso il pc che un cellulare, oppure un tablet, per seguire i propri eventi sportivi in streaming completamente in modo gratuito.

Opinioni sul sito

Esistono vari youtuber che ne parlano già nel 2011 e hanno un’ottima opinione sul sito ATDHE.net. Tra questi c’è anche avvisato del cambio di dominio e che spiega come va usato. Segnaliamo fra di questi un video di Andrea Crociani dell’anno 2015, il più recente, dove tratta nel particolare dell’uso corretto del sito. Inoltre lo stesso ne parla molto bene perché è uno dei più famosi. Invece il sito Android secrets, lo mette al primo posto ma menziona anche altri siti dove poter seguire le competizioni sportive in streaming, Hesgoals.com e Toplivematch.