Cane Fonnese: di dove è originario? Quali sono le sue misure e caratteristiche?

Il cane Fonnese è un pastore originario della Sardegna. Viene chiamato anche cane sardo antico, e cani fonnesu antigu.

Le prime testimonianze di questa razza si hanno nel 1911 – 1912, quando fu utilizzato dall’esercito italiano per la guerra in Libia.

Si tratta di un cane di taglia media, rustico, e gran lavoratore. L’altezza al garrese non supera i 60cm.

Secondo un esame genetico, questo cane deriverebbe da un mastino austriaco, e da un Saluki.

Cane fonnese: standard di razza

Il Cane fonnese ha un corpo imponente e muscoloso, con petto moderatamente ampio, e testa mesomorfa, ovvero con larghezza del cranio è uguale alla lunghezza di questo.

Il peso raggiunge i 35kg per i maschi, e 30kg nelle femmine.

Il pelo è caprino di una lunghezza di circa 6 o 7cm, con sottopelo folto e lanoso. La colorazione ammessa dallo standard di razza è il nero, il color miele, e il cenere in tutte le sue varianti.

Ha un’andatura agile e sciolta.

Il carattere del cane da pastore sardo

Il cane Fonnese è particolarmente intelligente, fedele e docile. Tuttavia, si tratta di un cane aggressivo, qualità che lo rende perfetto per essere impiegato come cane da guardia.

Vive perfettamente in appartamento, e si ambienta facilmente in contesto famigliare. Tuttavia, e bene gestire l’interazione con bambini e altri animali.

Si tratta di un cane molto attivo, con necessità di lavorare facendo la guardia, oppure movimento.

È in grado di rimanere da solo per diverse ore della giornata, purché gli venga comunque dedicato del tempo. Si affeziona, infatti, ciecamente al padrone, che lo protegge istintivamente.

È un cane territoriale, e con tendenze possessive, ma comunque molto docile e fedele.

Ha un ottimo temperamento, ed è adatto a vivere in un contesto tranquillo, in simbiosi con un padrone.

Cane fossene: costo, allevamento e cura

Questa razza richiede una cura costante per il pelo, che si sporca facilmente. Particolare cura va riservata anche per il padiglione auricolare.

Il prezzo del cane Fonnese varia dai 400€ ai 600€.

Non necessita di particolari cure, ma all’interno della famiglia vi deve essere un padrone dal carattere fermo, saldo e in grado di farsi rispettare. Ha, infatti, un carattere dominante, e se mal gestito tende a prendere il comando.

Necessita di una buona educazione, e di vivere in simbiosi con il padrone, in quanto ama seguire gli ordini che gli vengono impartiti.

Il cane può essere impiegato anche per attività cinofile sportive, come attività di ricerca, e di difesa.