Configurazione lte wind: la guida completa

In molti avranno sentito questa parola ma tramite altro nome, ovvero 4G, essa è una banda larga per avere una buona connessione mobile quando è fuori casa e non è possibile accedere alla rete di alcuni posti.

Il nome LTE è un acronimo inglese che significa Long Term Evolution (trad. : Evoluzione a lungo termine), rappresenta un grande passo avanti per la tecnologia perché, a differenza del 3G, è molto più veloce e rapido, ecco la differenza spiegata coi numeri:
• 3G = 45.2 Mbps in download, 5.75 Mbps in upload;

• 4G/LTE = 254 Mbpsin download. Upload fino a 52 Mbps.

Ma è possibile usarlo e impostarlo nel proprio telefono?

La risposta è sì, basta solo seguire la guida sottostante, soprattutto se si possiede la sim Wind.

La guida completa

Per configurare il proprio telefono bisogna controllare quale numeretto compare attivando i giga, se è presente un numero inferiore a 4 bisogna cambiare il telefono perché non è molto potente per arrivare a 4, col 3G non è possibile installarlo e usarlo.

Se invece il numero è 5 bisogna lo stesso cambiare lo smartphone e prendere uno che possiede il 4G, il 5G si attacca ad antenne trasmettono onde magnetiche talmente forti e potenti che possono a lungo andare far male alla salute di una o più persone che sono a contatto con questo 5G, esso è pericoloso perché abbassa di abbassare le difese immunitarie dell’organismo, ma questa è un’altra storia.

Di solito il 4G si può trovare facilmente nei cellulari costruiti e messi sul mercato negli anni 2018/2019, se è possibile trovarli ancora acquistate quelli, controllare poi dall’opzione “configurazione dati” quale numero compare sopra la G di giga.

Oppure si può chiedere sempre aiuto al commesso del negozio quale smartphone possiede i 4 giga e qual è quello più nuovo.

Una volta acquistato il telefono andare sulle impostazioni de proprio telefono; cercare la voce cellulare e selezionare Voce e Dati;
una volta cliccato sopra è possibile vedere la selezione 2G, 3G LTE o 4g;
selezionare su LTE; tornare indietro all’opzione cellulare su impostazioni e selezionare rete dati cellulare.

Inserire su dati cellulare APN “internet wind” e poi lasciare in bianco il nome dell’utente e la password, lasciare in bianco anche la configurazione 4G o LTE, infatti è opzionale questo passo e non indispensabile metterli.

Dopo pochi secondi, il 4G inizierà a funzionare meglio, così i giga, e grazie al servizio Wind si pul navigare più facilmente grazie alle antenne che trasmettono internet a banda larga.

Add a Comment