Crociera con cani: quali compagnie lo permettono? Quanto costa?

Quando si ha un animale a casa che ci fa compagnia durante tutto l’anno poi arriva quel periodo di vacanza in cui vorremmo “staccare” e andare in vacanza, ma se si possiede un animale domestico a volte non si sa a chi lasciarli oppure se è possibile portarli con noi.

Ci sono persone che si rivolgono a delle pensioni per animali, oppure chiedono una mano ad amici e parenti per lasciare il proprio cane in mani sicure, in altri casi, se ha fatto una ricerca accurata, avrà di sicuro scoperto che è possibile portare il proprio animale con sé persino in crociera.

Vediamo quali sono le compagnie che permettono di portare il proprio amico Fido con sé e quanto costa prenotare anche per lui.

Quali compagnie lo permettono?

In televisione notiamo spesso e volentieri pubblicità dedicate alle crociere come ideali vacanze da sogno, per questo che molti prenotano e si informano subito appena vedono che è possibile avere qualche sconto oppure se in quel periodo passa in una città che vorremmo vedere ad ogni costo, l’isola di Malta ne è un esempio.

Ma ci sono varie cose da tenere in conto: non ci siamo solo noi che abbiamo un animale a quattro zampe, che esso sia un cane oppure un gatto, se lo si vuole portare in vacanza bisogna sempre ricordarsi dei propri oggetti fondamentali quali la museruola, la gabbietta (se il proprio animale è un gatto oppure un animale di piccole dimensioni, e il guinzaglio. Se non si possiedono questi oggetti li si devono recuperare subito altrimenti si va incontro a guai seri, lo dicono molti regolamenti che si possono leggere online di molte compagnie di navigazione.

Ecco alcune di queste compagnie italiane in cui è possibile prenotare per il proprio animale e che possiede stanze adatte per ospitare questo piccolo e particolare nucleo familiare:

  • Liberty Lines;
  • Busitalia Navigazione Lago Trasimeno;
  • Blu Navy;
  • Caremar;
  • Delcomar;
  • Corsica Sardina Elba Ferries;
  • GNV;
  • Laziomar;
  • Grimaldi Lines;
  • Queen Mary 2;
  • Cunard;
  • Adria Ferries;
  • Caronte & Tourist;
  • Snav;
  • TTT Lines;
  • Toremar;
  • Siremar;
  • Pontina Navigazione;
  • Navigazione Lago D’Iseo.

Se fa una ricerca più approfondita se ne possono trovare altre, queste sono solo le principali e più importanti in cui è possibile controllare il regolamento per portare dietro il proprio animale.

Quanto costa?

Anche se l’animale non è una persona, il costo per la prenotazione per il suo biglietto è pari a quello per un’altra persona, ovvero sui 450 € circa.

Inoltre l’animale dev’essere provvisto della sua carta d’identità. il microchip dev’essere regolare e bisogna anche portare il passaporto (o libretto) dei vaccini.

Inoltre gli addetti alle pulizie devono pulire al giorno sia la stanza della persona e anche la posizione del cane, il lavoro potrebbe essere anche doppio e non sempre piacevole.

Controllate tutte queste informazioni, sarà poi al padrone decidere se portarlo con sé oppure optare per altro.